Salsicce di Norcia alla brace

Le salsicce di Norcia, semplici e buone

Le salsicce di Norcia sono un elemento enogastronomico di eccellenza del nostro territorio. Meno famose rispetto al tartufo nero, al prosciutto e alle lenticchie di Castelluccio, le salsicce sono in realtà uno dei prodotti nursini più esportati nel mondo. Scopriamo insieme i segreti di questa meraviglia della salumeria nostrana. 

In una cucina come quella umbra, basata essenzialmente sulla carne, le salsicce non possono che essere grandi protagoniste. La zona di Norcia è la più rinomata della regione per la loro produzione. La sapiente lavorazione, gli ingredienti di prima qualità, le tante ricette ne fanno un prodotto di eccellenza che nasce dall’amore per la terra e i suoi sapori.

Clicca qui per saperne di più sulla storia di Norcia

Gli ingredienti delle salsicce di Norcia

Come ogni prodotto gastronomico che si rispetti, la qualità dipende anzitutto dalle materie prime. Gli ingredienti delle salsicce di Norcia vengono selezionati utilizzando le parti migliori del maiale dopo aver separato prosciutti, capocolli e lombetti. Sono di norma carni sceltissime, generalmente magre, derivate dalla spalla e dal coscio.

Classiche, fresche e secche: i diversi tipi di salsicce

Le salsicce di Norcia possono essere lavorate in diversi modi. La versione classica è realizzata con le parti di carne sia magre che grasse, insaporita con sale, aglio, pepe e insaccata a mano in budello naturale, a forma ovale, di circa 5 cm e 30 grammi di peso. Possono essere consumate sia fresche che secche, dopo un breve periodo di stagionatura, generalmente tra i 30 e i 40 giorni. 

Una gustosa variante sono i mazzafegati (o salsicce di fegato), a base di fegato di maiale, realizzate sia nella versione salata che in quella dolce. Il fegato viene tagliato in piccoli pezzi e mescolato con pasta di salsiccia, sale, pepe, uvetta e pinoli, prima di essere insaccato in budelli di forme piuttosto grosse. Per la versione dolce, il sale è sostituito dallo zucchero e vi è l’aggiunta di buccia d’arancia, che conferisce un sapore particolarmente delicato. Come resistere?

Salsicce di Norcia alla brace3 ricette con le salsicce di Norcia da provare

Quante volte abbiamo sentito parlare di ricette con le salsicce di Norcia? Le possibilità sono davvero numerose, solo a nominarle si avverte un certo languorino. La più caratteristica preparazione a base di salsicce fresche vede l’abbinamento con acini di uva fresca, ma sono utilizzate anche per la preparazione di condimenti per primi piatti e come protagoniste di appetitosi secondi. Le salsicce secche, invece, sono particolarmente apprezzate per la preparazione di antipasti, oppure sono consumate senza ulteriori preparazioni insieme alla torta di Pasqua o al pane casereccio. Insomma le possibilità non mancano, ma noi, tra le tante alternative, abbiamo selezionato per voi 3 ricette da non perdere durante una visita a Norcia.

Vuoi visitare Norcia? Clicca qui per avere maggiori informazioni

Pasta alla Norcina

Il primo piatto consigliato non può che essere la celeberrima pasta alla Norcina. Primo piatto tradizionale della cucina umbra, prende il nome proprio dalla nostra città. Questa pasta ha un sapore molto deciso, tutti gli ingredienti che la compongono sono sapidi, profumati e si sposano perfettamente fra loro, dando al piatto un gusto davvero unico. Dalla pasta calamarata al tartufo nero, dalla ricotta di pecora fresca alla salsiccia fresca, i protagonisti di questo piatto sono tutti prodotti tipici della tradizione nursina.

Salsicce e lenticchie di Castelluccio IGP

Salsicce di Norcia e lenticchie di Castelluccio IGP sono tra i prodotti umbri più famosi nel mondo. Proprio per questo, non può mancare la menzione di una ricetta che li vede unirsi in un sapore inconfondibile. Lenticchie e salsiccia è un piatto della tradizione contadina, rustico e sostanzioso, che non teme le mode perché il suo gusto ricco e sincero è sempre attuale. Uno di quei piatti dalle lunghe cotture, dove la scarpetta è d’obbligo, di quelli da assaporare con un buon bicchiere di vino rosso della casa in una trattoria tipica. Quando, poi, la tradizione incontra due prodotti d’eccellenza come la Salsiccia di Norcia e la lenticchia di Castelluccio IGP, beh.. fate voi!

Leggi di più sulle lenticchie di Castelluccio

Crostoni con salsiccia e stracchino

Crostoni salsiccia e stracchino, ovvero l’elogio dei piaceri semplici. Ideali per l’aperitivo, facili da preparare, i crostoni sono una ricetta sfiziosa adatta per tutte le occasioni. La semplicità esalta il sapore deciso della salsiccia che, mischiandosi allo stracchino e sciogliendosi in forno, crea una crosticina dorata con un interno morbido e succulento. Possono essere serviti anche come antipasto, ma attenzione a non esagerare con le quantità, perché è facile farsi conquistare.. e poi sarà difficile proseguire!

2 commenti
    • Pro Loco
      Pro Loco dice:

      Ciao Lucio, ci sono diverse aziende del nostro territorio che fanno vendita di prodotti tipici con spedizioni in tutta Italia. Quindi puoi gustare le nostre salsicce ovunque. Ti basterà fare una ricerca su Google, mi raccomando, però, verifica che siano davvero aziende di Norcia.

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *